/

Arrampicare in val pennavaire

L’arrampicata sportiva in Val Pennavaire, Castelbianco e zone limitrofe inizia nel 1990, con la scoperta della falesia a Rocca dell’Arma. In seguito sono state attrezzate le falesie del Bauso – Fontana e Malavoglia. Gli itinerari rispecchiano molto lo stile di quel periodo ovvero muri verticali con qualche piccolo strapiombo qua e là. In Val Pennavaire vi sono infinite possibilità di divertimento per climber di ogni livello: trenta falesie e quasi settecento vie di diversa difficoltà. La Val Nervia, il versante meridionale dei monti Toraggio e Pietravecchia, dove le pareti rocciose arrivano ai quattrocento metri con tratti erbosi alternati a zone di calcare compatto, attirano climber di ogni provenienza.
Lo stile di arrampicata è prevalentemente atletico, su tacche e banchetti gialli o grigi, con diversivo di canne e comunque quasi sempre inclinato oltre la verticale. Alcune falesie sono veramente selettive, mentre altre possono contare anche trenta vie con difficoltà massima fino al 6b+ ,la “Telematica” , o al 7a ,“Reunion” ed “Enoteca”. L’orientamento prevalente è quello a sud, ma ci sono una decina di siti che non prendono mai sole, e due pareti con roccia di qualità strepitosa con vie lunghe fino ai 100 metri “Bauso di Veravo” e “Rocca Rossa”.

  • TERMINAL: una delle Falesie-simbolo della Val Pennavaire. Esposta a sud- est, va frequentata preferibilmente d’inverno oppure nelle mezze stagioni in giornate fresche o nuvolose. Una settantina di vie con prevalenza di gradi 6 e 7 e stile tipico della Valle: tacchette e banchettini “stile Erto” ma con aderenza impeccabile e finali spesso strapiombanti.
  • ERBORISTERIA: proprio di fronte al Terminal, due settori della stessa parete con accesso distinto, ma di pochi minuti, e stile abbastanza differente, sempre in ombra . A sinistra vie meno atletiche su tacche, a destra grande continuità, specie nella parte destra
  • CINEPLEX: Nuovo settore, stesso orientamento dell’Erboristeria e avvicinamento più lungo (20 min). Un centinaio di tiri dal 5c all’8b. Scalata atletica di difficile lettura.
  • RED UP di ALTO: Bellissimo settore più in quota, esposto a sud ovest e caratterizzato da canne multicolori. Prevalenza di vie difficili e qualche bel tiro appoggiato sulle placche di destra, come “Schiene Piegate” o “Carriola”.
  • EUSKAL: Vie costantemente strapiombanti su banchetti e tacche, per avambracci come si deve…Abbiamo sentito dir bene di altri due settori vicini, “Colosseo” e “Rocca della Basura”. Orientamento a sud, avvicinamento una decina di minuti
  • BAUSO DI VERAVO: Stile diverso rispetto al fondovalle: monotiri tecnici su magnifico calcare grigio a gocce o tacche, simile a qualche settore della Napoleonica di Trieste. Alcune vie lunghe. Avvicinamento più di 20 minuti, esposizione sud-ovest.

le nostre
Offerte Speciali

Regalo di Natale

Regalo di Natale

Stai con noi 3 notti...la quarta è GRATIS...4 notti da € 197,00 in monolocale di tipologia A2P


Vacanze di Natale al mare in Liguria

Vacanze di Natale al mare in Liguria

Prenota prima 2 settimane al mare a Natale sconto del 10% sulle tariffe settimanali


Settimana di Natale

Settimana di Natale

dal 23.12 al 30.12 Natale al mare ad un prezzo davvero speciale!


Capodanno al mare in Liguria

Capodanno al mare in Liguria

Trascorri il Capodanno in riva al mare...Offerta valida per un soggiorno di 3 notti Early check in gratuito


Aspettando la Befana

Aspettando la Befana

Sconto del 10% per un soggiorno minimo di 4 notti


Inverno al sole...offerta speciale 4 settimane al mare

Inverno al sole...offerta speciale 4 settimane al mare

4 settimane al mare in inverno a partire da € 24,00 al giorno in monolocale di tipologia A2p per 2 persone



Via Romana, 31
17023 Ceriale
(Savona) Italia - Mappa
P.IVA IT00806460093

contattaci
per informazioni


Tel. (+39) 0182.9111 (10 linee)
Fax (+39) 0182.932424
info@residenceoliveto.it


iscriviti alla
newsletter


seguici nei
Social networks